Il RAG in Italia

Seguendo la Tradizione della Filiazione Ambelain dei Riti Egizi, il Rito Antico e Primitivo di Memphis – Misraim “Regime degli Alti Gradi” si struttura con un Collegio di Perfezione (4° grado, 9°grado e 13°-14° Grado) per Provincia, due Capitoli (15° e 18° Grado), un Senato (28° Grado) ed un Areopago (30° Grado) per “Macroregione”, nonché un Tribunale Nazionale del 31° Grado, un Concistoro Nazionale del 32° Grado ed un Supremo Consiglio Nazionale del 33° Grado.

Il Grande Concistoro del 66° Grado ed i Grandi Consigli dei Gradi 87°, 88°, 89° e 90° sono solo nazionali e, quando possibile, itineranti. Il Sovrano Santuario del 95° Grado ha sede a Roma, ma può essere, itinerante a discrezione Gran Ierofante.

COLLEGI DI PERFEZIONE (situazione aggiornata al 30/04/2016)
Sono attivi i Collegi di Perfezione nei gradi 4° (Maestro Segreto), 9° (Maestro Eletto dei Nove), 14° (Cavaliere della Sacra Volta di Perfezione) nelle seguenti città:
– IMPERIA
– SAVONA
– MILANO
– PADOVA
– AREZZO
– ROMA
– NAPOLI
– TARANTO
– MESSINA
– PALERMO

Sono attive Camere Rituali “provvisorie” di 4° Grado (Maestro Segreto), nelle seguenti città:
– GENOVA
– AGRIGENTO
– BRESCIA/VERONA
– MODENA/BOLOGNA

Fratelli facenti parte del Regime degli Alti Gradi, sono, inoltre, presenti nelle Province di:
– Salerno
– Cosenza
– Reggio Calabria
– Catania

Inoltre, sono attive tutte le Camere Rituali Superiori di Perfezionamento nei gradi superiori nelle 5 “macroregioni” Nord-Ovest, Nord-Est, Centro, Sud e Sicilia:
– 15° Cavaliere della Spada e d’Oriente
– 18° Cavaliere Rosa+Croce
– 28° Cavaliere del Sole
– 30° Cavaliere Kadosh

Camere Rituali nazionali nei gradi:
– 31° Grande Ispettore Inquisitore
– 32° Principe del Real Segreto
– 33° Sovrano Grande Ispettore Generale
– 66° Patriarca Gran Consacratore
– 87° Sublime Principe Grande Regolatore dell’Ordine dei Cavalieri della Chiave
– 88° Grande Eletto della Sacra Corte e Patriarca della Città Mistica
– 89° Grande Consigliere del Tempio e Cavaliere Grande Eletto della Città Mistica
– 90° Sublime Patriarca e Sublime Maestro della Grande Opera